Chiuso solennemente in India l'Anno dedicato ai missionari laici

Padre Rayarala Vijayakumar, Superiore Regionale del Pime in India, ci ha inviato questa breve nota a conclusione dell’anno dedicato ai missionari laici.

Il 5 ottobre la Regione India ha concluso l’anno dedicato ai missionari laici, indetto dal Pime, con una solenne celebrazione eucaristica vespertina, presieduta da mons. Mathew Cheriankunnel (Pime), vescovo emerito della diocesi di Kurnool. L'evento è stato organizzato nella scuola San Xavier's, a Eluru. 

In India, l’anno dei missionari laici era iniziato lo scorso anno, il 22 ottobre 2017 con una solenne celebrazione. Durante l’anno, il personale apostolico del Pime in India si è impegnato a pregare per le vocazioni per i missionari laici, mettendo in rilievo la figura di fratel Felice Tantardini che ha lavorato in Myanmar per 70 anni e che è stato scelto dall’Istituto, proprio in virtù della sua dedizione silenziosa ma concreta, come “icona” anche per il missionario laico Pime di oggi.

Durante l’omelia della Messa di chiusura dell’anno padre Melichior Raja ha riferito le parole di padre Ferruccio Brambillasca, Superiore generale del Pime, il quale auspica che l’attenzione ai missionari laici non sia limitata solo alle celebrazioni, ma diventi una riflessione costante per ripensare all'importanza delle vocazioni missionarie laicali ad vitam.

Dopo la Messa, i seminaristi del Pime di Eluru hanno interpretato in forma teatrale la vita del fratel Felice: un’occasione significativa per far conoscere la sua figura a tutti quelli che hanno partecipato l'evento. 

Alla fine della celebrazione il Superiore regionale, ringraziando tutti, ha sottolineato come l'eredità dei missionari laici Pime è ben visibile nella figura di fratel Enrico Meregalli, il quale è conosciuto da tutti a Eluru come una persona generosa e come un uomo di preghiera e di lavoro. Proprio come fratel Tantardini.

  • Creato il .
Condividi
FaceBook  Twitter  

© Copyright Pontificio Istituto per le Missioni Estere - P.I.M.E.

Sede Generalizia: Via F.D. Guerrazzi, 11 00152 Roma - Italia - Tel. 06 5839151 Fax 06 583915228